Il marchio inglese di calzature femminili di lusso Malone Souliers ha annunciato per la prossima primavera/estate tre nuove collaborazioni con altrettanti brand di ready-to-wear: Deveaux New York, Richard Malone e Shushu/Tong.

Malone Soulier x Richard Malone

 
Per il brand americano Deveaux New York, Malone Soulier ha pensato a modelli che completano lo stile rilassato del marchio, con scarpe basse come la slipper asimmetrica con dettagli di cuciture a mano e la slipper flat intrecciata dalle linee curve, entrambe con punta squadrata. La palette di colori comprende il nero, il cognac e il verde oliva, mentre tra i materiali spiccano box calf e cocco stampato. La collezione sarà presentata l’8 settembre in occasione della sfilata Deveaux a New York. 
 
Malone Soulier x Richard Malone, il marchio dell’omonimo designer irlandese, si caratterizza per un tocco teatrale anni ’90 e si compone di tre modelli: una decolleté con tacco alto, uno stivale al ginocchio e uno stivale cuissard, realizzato in tessuto tecnico color cobalto, cinturini in nappa e fibbie dorate a contrasto. I colori giocano con le tonalità del navy, verde bosco, baby blue, verde acido e sangria. Per presentare la nuova linea, i due brand hanno scelto la sfilata di Richard Malone durante la fashion week londinese, il prossimo 16 settembre.
 
Per la griffe cinese Shushu/Tong, creata dai due designer Liushu Lei e Yutong Jiang, Malone Souliers ha sviluppato due modelli caratterizzati da una struttura volontariamente pesante, con un tacco svasato, una punta quadrata molto accentuata e un plateau voluminoso. I colori sono il rosso e il nero, il primo modello è in pelle lucida spazzolata, il secondo in raso increspato. Anche queste due proposte saranno presentate durante la sfilata PE 2020 del marchio, prevista a Milano il 20 settembre.
 
Le nuove collaborazioni Malone Souliers saranno acquistabili a partire da febbraio 2020 in selezionate boutique e online.
 
Malone Souliers ha conosciuto negli ultimi due anni un incremento esponenziale delle vendite, pari al 400%. Il marchio possiede un unico monomarca a Doha, in Qatar, ed è presente in 250 store multibrand nel mondo, di cui 50 in Italia, Paese in cui le vendite sono cresciute del 20% nello scorso biennio.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Vicenzaoro: Paola de Luca ci svela le tendenze del gioiello

Gio Set 12 , 2019
Il futuro prossimo del gioiello passa da Vicenzaoro. La rassegna di IEG sul mondo orafo-gioielliero (7-11 settembre) ha rivelato l’ultima edizione, la 18esima, di The Jewellery […]